Claudia Colombo

Claudia Colombo 

Claudia Colombo è un “archicuoca”!
Accanto alla professione di architetto d’interni, coltiva da sempre la passione per la cucina. Quando ai suoi figli viene diagnosticata la celiachia, sperimenta e studia ricette personali per realizzare gli impasti principali alla base dei piatti della nostra tradizione dedicando particolare attenzione alla preparazione delle miscele, tutte di propria produzione e a base di farine naturalmente prive di glutine.
Convinta dell’importanza dell’alimentazione per mantenersi in buona salute e prevenire malattie, studia ed ottiene il diploma di chef di cucina naturale. Sperimenta su di se i benefici del cambio di alimentazione ed integra così, le proprie conoscenze con ingredienti nuovi adatti anche a chi è celiaco o soffre di intolleranze alimentari. Attualmente lavora come docente di corsi di cucina gluten-free e vegetariani, organizza serate social eating ed è disponibile come chef a domicilio.

Ricette

Pane alle noci gluten free

INGREDIENTI

 Ingredienti per una ciambella da 24 cm.:

80 gr. burro
400 gr. farina di riso
50 gr. fecola di patate
30 gr. amido di mais
1 bustina di lievito senza glutine per torte salate
1 cucchiaino farina semi di carrube o di gomma di xantano
80 gr. gerigli di noci
100 gr. yogurt bianco
2 uova
1 cucchiaino sale
250 gr. latte



 

PROCEDIMENTO

 In un pentolino sciogliere a fiamma bassissima il burro e lasciare raffreddare.
Tritare grossolanamente i gherigli di noci.
In una terrina miscelare le farine con il lievito e la gomma di xantano o di semi di carrube.
Preriscaldare il forno a 160°C.
A parte lavorare con una frusta lo yogurt, le uova, il burro fuso, il sale e il latte ed aggiungere infine a cucchiaiate la miscela di farine e le noci tritate.
Amalgamare bene con un cucchiaio lavorando poco l'impasto, che deve risultare molto morbido.
Imburrare ed infarinare lievemente con amido di mais una teglia da ciambella di cm. 24, trasferirvi l'impasto e infornare per 40 minuti circa.
Lasciare raffreddare, togliere il pane dallo stampo e aspettare una mezz'ora circa prima di affettare.

P.S.
È possibile eseguire la ricetta anche senza gomma di xantano o farina di semi di carrube, il pane risulterà un po' più asciutto.