Il nostro impegno sociale

Cosa facciamo

Fin dalla sua nascita nel 1999 Arte del Convivio si è distinta per la scelta di fare della formazione dedicata ai soggetti più fragili e svantaggiati la sua missione.
Negli ultimi anni, in collaborazione con la Fondazione Eris, abbiamo sviluppato e realizzato diversi corsi di formazione-base, per preparare addetti di panificio e pasticceria, gastronomia e bistrot. Questi corsi hanno coinvolto di volta in volta giovani e meno giovani che, dopo aver affrontato difficili percorsi di riabilitazione, si sono impegnati nella pratica formativa grazie alla quale hanno trovato un lavoro e l’opportunità di poter trasformare la propria vita.

Inoltre nel 2018, con l’aiuto di uno staff di insegnanti di italiano, inglese e francese, ci siamo dedicati anche alla formazione di addetti forno e pasticceria per un gruppo di 12 migranti. È stato sicuramente un percorso e un’esperienza diversa da tutte le altre, conclusasi in due mesi con ottimi risultati.
Per saperne di più leggi qui e qui e anche qui

Convinti che la cucina possa essere, oltre ad un mestiere da imparare, anche un balsamo e una terapia per vite difficili e dolorose, in collaborazione con Cucinare al Fresco, stiamo portando i nostri corsi di cucina alla sezione femminile del Carcere Bassone di Como, con un programma di lezioni scelto dalle detenute sulla base dei loro gusti ma anche del desiderio di apprendere nuove abilità.