Ricette

Mediterranea

Una pasta frolla impastata con la farina di polpa di carruba… un impasto vellutato e davvero unico.

Richiede un po’ di pazienza e non è facilissimo da lavorare, ma se lo farete alla giusta temperatura vi regalerà emozioni e profumi sorprendenti!

Ingredienti per una crostata diametro 30 cm., più un po’ di biscottini con la pasta che avanza.

 

Ingredienti
400 gr Farina 00
100 gr Farina di polpa di carruba
150 gr Zucchero di canna
175 gr Burro
1/2 cucchiaino Bicarbonato
2 Uova
1 Scorza grattugiata di arance
1 cucchiaino Cannella in polvere
300 gr Composta di arance
600 gr Ricotta di capra
30 gr Pistacchi
Procedimento

Impasta velocemente il burro con lo zucchero, le uova e la scorza grattugiata d’arance.  Unisci le due farine setacciate con il bicarbonato e continua ad impastare fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea.

Fanne due panetti, avvolgili nella pellicola e lascia riposare in frigorifero per almeno due ore.

Nel frattempo scalda il forno, in modalità statica, a 180°C. e prepara il ripieno, amalgamando la ricotta con la composta d’arance, la cannella e la metà dei pistacchi.

Quando la pasta è ben riposata e fredda, comincia a tirarne una parte ponendola tra due fogli di carta forno leggermente infarinati. Quando senti che è bella sottile e la grandezza adeguata, leva il foglio di carta superiore e vai a foderare la tortiera con la pasta facendola sbordare,   quindi riempi con l’impasto preparato, livellandolo a un centimetro dal bordo.

Prepara ora il coperchio tirando anche l’altro panetto di pasta, utilizzando sempre due fogli di carta forno leggermente infarinati, quindi leva quello superiore e ribalta la pasta a coprire la torta con un gesto deciso. Schiaccia bene sui bordi e infine taglia l’eccedenza e sistema bene il bordo.

Spennella la superfice con tuorlo misto a latte, decorala a piacere con i pistacchi rimasti e fai qualche buchetto con la forchetta o con uno spiedino.

Inforna per 25-30 minuti e lascia raffreddare molto bene prima di sformare.

 

 

CARATTERISTICHE
Impegnativa
30 minuti + tempo di riposo e cottura
Dolce
DOCENTE
RICETTE