Ricette

Orata croccante e tartare

Un piatto che sfrutta tutte le potenzialità dell’orata e la presenta in modo insolito e appetitoso.  Da servire in un solo piatto oppure utilizzare in diverse portate.

Ingredienti per 4 persone.

Per l'orata croccante

Ingredienti
2 Orate adatte al consumo da crudo
2 Rametti di timo
q.b. Olio evo, sale e pepe
Procedimento

Sfiletta le orate e ricava da ogni filetto 2 trancetti omogenei, pelle attaccata. Metti i ritagli da parte (ti serviranno per la tartare) e usa la carcassa per un brodo. Incidi la pelle dei trancetti, di modo che non si arriccino in cottura.

Per la tartare

Ingredienti
200 gr Ritagli di orata
100 gr Succo di limone
10 gr Capperi dissalati
q.b. Olio evo, sale e pepe
Procedimento

Pulisci e spella i ritagli dell’orata. Trita grossolanamente e riponi in una ciotola.

Condisci con i capperi traitati, olio, poco limone e fiocchi di sale.

Se programmi di servire il giorno seguente, conserva il pesce non condito, al freddo e con della carta assorbente per non più di 24h.

Per la Crème Fraîche

Ingredienti
100 ml Panna fresca
150 ml Yogurt intero non zuccherato
20 gr Succo di limone
q.b. Wasabi e sale
Procedimento

Mescola tutti gli ingredienti e lascia a riposare per mezz’ora prima di servire. Più si lascia a fermentare, più acquisterà di consistenza e di aromaticità.

Si conserva in frigorifero per al massimo 3 giorni.

 

 

CARATTERISTICHE
Facile
20 minuti + tempi di riposo e cottura
Secondo di pesce
DOCENTE
RICETTE